attività

Il gioco dei frammenti. Raccontare l’enigma dell’identità

A volte può essere un gioco pericoloso, a volte ingannevole, perfino una manipolazione, ma la possibilità di raccontare se stessi e il mondo è un gioco meraviglioso. #anteprima #ultimafatica

In questo libro ho cercato di riflettere sul tema del raccontare: cosa succede quando ci raccontiamo o quando raccontiamo una storia? Come è possibile andare ad abitare la realtà che viene narrata? Raccontare può essere un esercizio per conoscere meglio se stessi, come ha fatto per esempio Agostino nelle Confessioni o potrebbe essere anche un percorso di riconciliazione tra persone, popoli, culture in conflitto. Il racconto ci permette di rivedere qualcosa di noi senza sentirci giudicati, come Aristotele aveva intuito scrivendo la Poetica.

Ho cercato di indagare dunque i rapporti tra filosofia e letteratura.

 

Il libro è ovviamente dedicato a mia mamma che con la sua vita mi ha raccontato un’incredibile storia d’amore.

https://www.amazon.it/gioco-frammenti-Raccontare-lenigma-dellidentità/dp/8892221329

 

👉bit.ly/IlGiocoDeiFrammenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: