Ignazio di Loyola, Autobiografia (nn1-5)

Cedendo alle richieste dei suoi primi confratelli, Ignazio si racconta, anzi racconta la storia dell’opera di Dio in Lui. E’ il racconto di una vita espropriata perché abitata pienamente da Dio. Ignazio non è più un Io, ma un egli. Il protagonista è Dio: [1] Fino a 26 anni fu uomo di mondo, assorbito dalle…

Continua a leggere