Le buone ragioni dell’economia. Non vediamo altro che la nostra fame

  Meditazione sul Vangelo della XVII domenica del T.O. Anno B 29 luglio 2018 Gv 6,1-15 Dicono che chi è sazio non possa capire chi è affamato; io aggiungo che un affamato non capisce un altro affamato. Dostoevskij Tutti abbiamo fame e cerchiamo qualcosa che possa nutrirci. Abbiamo fame di affetto, fame di relazioni, abbiamo…

Continua a leggere

Tutto procede come imprevisto. Quando decidere significa deludere

Meditazione sul Vangelo della XVI domenica del T.O. anno B 22 luglio 2018 Mc 6,30-34   La vita è sempre trionfo dell’improbabile e miracolo dell’imprevisto. H. de Lubac   Decidere non è una cosa semplice, ma lo è ancor di più quando ci troviamo davanti a due cose buone. Si tratta di dare una priorità,…

Continua a leggere

‘Viaggiare’ voce del verbo cambiare! Perché restiamo fermi anche quando partiamo

Meditazione sul Vangelo della XV domenica del T.O. anno B 15 luglio 2018 Mc 6,7-13   È ben difficile, in geografia come in morale, capire il mondo senza uscire di casa propria.  Voltaire     La vita è un grande viaggio durante il quale siamo chiamati continuamente a separarci da noi stessi, a seguire quel…

Continua a leggere

Conosco i miei polli! Gli effetti collaterali del pregiudizio

Meditazione sul Vangelo della XIV domenica del T.O. anno B 8 luglio 2018 Mc 6,1-6   Diventiamo sordi alla voce del testo, quando non siamo consapevoli dei nostri pregiudizi. Gadamer   Quando mia mamma avverte che sto cercando di nasconderle qualcosa o che sto cercando di prenderla bonariamente in giro, mi invita sempre coloritamente a…

Continua a leggere