meditazioni

Parole per domani

5 dicembre 2020

Sabato della prima settimana di Avvento

UNA LUCE

Is 30,26

Il Signore curerà la piaga del suo popolo e guarirà le lividure prodotte dalle sue percosse.

Mt 10

1Chiamati a sé i dodici discepoli, diede loro il potere di scacciare gli spiriti immondi e di guarire ogni sorta di malattie e d’infermità.

LA PAROLA PER DOMANI Èprendersi cura

Una delle risorse più grandi che possiamo mettere in gioco nella nostra vita è la capacità che abbiamo di prenderci cura di noi stessi e degli altri. Prendersi cura di sé vuol dire riconoscere che valgo e sono degno di attenzione. Prendersi cura degli altri vuol dire riconoscere che la pienezza della mia vita la raggiungo quando non vivo più solo per me stesso.

Il primo passo per prendermi cura è avere il coraggio di riconoscere le mie ferite e quelle degli altri. Vuol dire accogliere la mia debolezza, riconoscere che sono fragile. Prendersi cura degli altri vuol dire non vedere più chi ho davanti come un nemico, ma come una persona che ha bisogno di essere amata.

Gesù si prende cura degli altri perché sente compassione, cioè condivide profondamente quello che l’altro sta vivendo. Per questo mi prendo cura di me quando sono in sintonia con quello che sento, non lo nego. E mi prendo cura degli altri quando smetto di essere autocentrato e provo a sentire il dolore dell’altro, senza fissarmi solo e sempre sul mio.

UN IMPEGNO

Quale gesto posso compiere oggi per prendermi cura di me? Quale gesto posso fare per prendermi cura di chi mi è vicino?

5 commenti

  1. È possibile che la compassione e l’empatia si trasformino in rabbia nel vedere come si massacrano le proprie vite? È possibile? A me succede.

  2. Caro professore, e’ da un po’ di anni che, coi miei allievi anche quelli più piccoli, cerchiamo di individuare, nell’Avvento, un buon proposito a settimana per preparare il nostro cuore al Natale. Le voglio scrivere la nostra felice e utilissima sorpresa quando siamo andati a consultare (come sempre) il blog. GRAZIE DEL PREZIOSO DONO !!! …ne faremo tesoro. Tanti saluti da Agnese e i fanciulli

  3. Il “prendersi cura” e’ la forma piu’ concreta dell’Amore. E’ un Fare il Bene a se stessi ed al prossimo ed al Creato ed alle sue creature.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: